Convegno Nazionale Lions – Roma 1 Febbraio 2015 – Hotel Villa Carpegna

La situazione economica attuale ci presenta un mercato che non riesce più a stare in equilibrio, generando disoccupazione e gravi situazioni sociali quali la ludopatia e il sovra indebitamento .

L’innovazione tecnologia genera progresso e reddito a volte però a discapito di una certa occupazione nel breve periodo. Noi vogliamo orientare il progresso ridefinendo l’impiego delle risorse umane.

L’ Italia è un Paese antico, con una storia fatta da contadini, poi operai, lavoratori dipendenti e infine imprenditori di noi stessi. E’ un Paese ricco delle sue tante professionalità.

L’obiettivo di noi Lions è quello di mettere a disposizione di tutti le nostre competenze nel campo della economia per contrastare l’emergenza lavoro, ridefinendo il rapporto tra tecnologia, Pil e sviluppo sociale.

Vogliamo anche mettere a disposizione le nostre competenze nel campo della medicina e della tecnica finanziaria per recuperare le tante persone disperate che si fanno travolgere dalla dipendenza dal gioco d’azzardo o si sovra indebitano nella errata speranza di risolvere i problemi.

Vogliamo proporre un nuovo modello di sviluppo, definito “Slow Economy”, dove la crescita a ogni costo passa in secondo piano rispetto alla maggiore occupazione, al consumo consapevole e alla ricerca di maggior tempo libero da destinare ad una vita più sana.

 

09:00 Accoglienza convegno 09:30 Saluti delle Autorità

Governatore Lion Distretto 108 L Giampaolo Coppola
Presidente Consiglio dei Governatori MD Italia Lion Michele Serafini Direttore Internazionale Lion Roberto Fresia
Past Presidente Internazionale Lion Giuseppe Grimaldi
Sindaco di Roma Dott. Ignazio Marino
Presidente Regione Lazio Dott. Nicola Zingaretti

10:00 Introduzione
Governatore Delegato al Service Nazionale Lion Salvatore Ingrassia

10:15 Moderatore : Dott. Michele Cucuzza Proposta e percorso fatto del Service

Emergenza lavoro: Lion Guido Cogotti
Ludopatia: Lion Luigi Gemma
Sovra indebitamento e usura: Lion Graziano Nottoli

Analisi e considerazioni delle proposte e del percorso fatto

Emergenza lavoro: Dott. Ivanhoe Lo Bello, Vice Presidente Confindustria Ludopatia: Prof. Olimpia Tarzia, Consigliere Regione Lazio
Sovra indebitamento e usura: Dott. Felice Ruscetta, Magistrato

12:00 Nuove proposte su cosa fare: filosofia e dibattito.
Emergenza lavoro: Sociologo ed economista Prof. Domenico De Masi

Ludopatia: Dirigente Generale Ass. Salute Regione Sicilia Dott. Ignazio Tozzo e Lion Francesco Cirillo

Sovra indebitamento e usura: Consigliere Nazionale Ordine Commercialisti Dott. Giacomo Lucente

13:00 Conclusioni lavori
N.B. Il Presente Programma è suscettibile di variazioni

Condividi

 

Tags

Scroll to top