A Pescara il Gemellaggio Italia – Albania

Gemellaggio Italia Albania

Roberto FresiaLa 18° Conferenza del Mediterraneo del Lions Clubs International verrà ricordata anche per lo straordinario evento del primo gemellaggio tra Joe PrestonClub italiani ed albanesi. Padrino d’eccezione di questo eccezionale avvenimento, il nostro Presidente Internazionale Joe Preston.

Si tratta di un momento importante che suggella un lungo impegno dei Lions Clubs italiani in Albania iniziato a metà degli anni ’90 con la costruzione a Durazzo di un ospedale pediatrico finanziato dai Lions italiani.

Negli anni poi, i rapporti tra il Lionismo italiano e l’Albania sono continuati. Da ultimo, a dicembre 2014 i Club di Montesilvano, Termoli Host, Termoli Tifernus hanno fatto visita alla struttura ospedaliera costruita a suo tempo dai Lions italiani portando medicinali, distribuendo occhiali, protesi acustiche e materiali scolastici.

Ma i rapporti sociali e culturali tra Albania e Italia sono molto antichi: nel XV secolo comunità albanesi, gli arbëreshë, costrette dall’occupazione ottomana, si rifugiarono in Italia ed ancora oggi, in Molise, esistono quattro paesi di lingua albanese.

Così i Club di Termoli Host e Termoli Tifernus, testimoni  di questa antica vicenda storica, ed il Club di Montesilvano, che per primo nel Distretto 108A ebbe modo di affrontare le difficoltà dell’Albania, grazie all’opera del suo PDG Carlo D’Angelo, hanno solennizzato attraverso uno storico gemellaggio internazionale i rapporti con il Club di Tirana Host. Protagonisti i quattro presidenti:  Giorgio Leqejza , presidente di Tirana Host, Antonio Plescia, Adamo Acciaro e Francesco Conti, presidenti, rispettivamente, dei Club di Termoli Host, Termoli Tifernus e Montesilvano e, last but not least, il PDG Carlo D’Angelo.

CLICCA PER GUARDARE IL VIDEO:

GEMELLAGGIO ITALIA ALBANIA COVER

Condividi

 

Tags

Scroll to top