L’integrazione attraverso lo sport con il Lions ...

Realizzare e Partecipare ad un evento emozionante.Collaborare, Supportare  l’ASD Energheia Collefiorito e il Leo Club Guidonia per il primo collegiale della Nazionale Italiana Sitting Volley, con l’idea di promuovere e valorizzare quelle situazioni in cui i “normodotati” agiscono come i “diversi”, quelle situazioni in cui non si cerca di rendere il diverso uguale a noi , piuttosto, si prova a scoprire le meraviglie della sua diversità.

Questo ciò che ha spinto il Lions club Guidonia a collaborare per questa esperienza fantastica: la cultura dello sport e della integrazione.
Una integrazione sociale di quelle persone che per “inconsapevolezza, timori e pregiudizi”,  troppo spesso consideriamo “diverse” da noi “presunti normodotati” e che invece sono speciali.
Integrazione che avviene attraverso lo sport, veicolo primario e strumento per principe dell’integrazione e del rispetto dell’altro per i valori insiti che trasmette.
Integrazione che avviene attraverso le giovani generazioni, nella convinzione che il contagio delle idee contribuirà a cambiare la percezione della diversità trasformandola in un bagaglio di esperienza che contribuisce al miglioramento della comunità in cui viviamo.
“Ringrazio per il tramite del presidente dell’Asd Energheia tutti o tesserati ed i suoi dirigenti per il determinante impegno profuso ed il Leo Club Guidonia” – afferma il Presidente Caterina Nesci che aggiunge – “la Nazionale Italiana Sitting Volley e tutti i partecipanti”.
Conclude poi Caterina – “È stata questa l’occasione per dimostrare a tutti la forza del “fare rete” nella Comunità con le altre realtà associative. Grazie “

 

Condividi

 

Scroll to top