Bob Corlew: i soci redistribuiscano alla comunità quanto ...

OLYMPUS DIGITAL CAMERAGrande impatto emotivo quello suscitato dall’intervento di Bob Corlew al termine dell’Assemblea della 19° Conferenza del Mediterraneo a Malta. Tre i punti chiave presentati dal 1° Vice Presidente Internazionale del Lions Clubs International: individuare soci i quali abbiano il desiderio di “restituire” alle loro comunità quanto la vita gl i ha donato; l’esigenza di rafforzare i nostri Club da ogni punto di vista ed, infine, l’esigenza assoluta che tutti i soci del mondo siano entusiasti vero il Centenario e le sue 4 Sfide mostrando a tutto il mondo la capacità di servire dei Lions.
“Dobbiamo assicurarci che i nuovi soci entrino nei nostri Club con le giuste motivazioni – ha sottolineato Bob Corlew – gente che voglia veramente rendere la propria comunità, il proprio paese, il mondo un posto migliore dove vivere. Loro saranno i milgiori soci dei nostri Club”.
Riguardo al secondo punto, Bob ha evidenziato come: “Il Club locale è quello che le comunità dove operiamo identificano come ‘i Lions’. E’ la realtà della nostra associazione con la quale si rapportano. E’ per questo che occorre rafforzarli: per questo ogni singolo Club deve impegnarsi nel servizio ed assicurarsi che la propria comunità sia un gran posto dove vivere”.
“I nostri soci devono essere tutti entusiasti per il Centenario – ha spiegato Bob Corlew rispetto al terzo punto – tutti i Lions devono essere eccitati al pensiero del futuro della nostra associazione perchè abbiamo fatto un gran lavoro in questi primi 100 anni e ne faremo uno ancora più grande nei secondi cento”.

Clicca sul link per vedere il Video: https://youtu.be/_ZT3NTA7XlE

oppure clicca qui

Fabrizio Sciarretta

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Condividi

 

Tags

Scroll to top