Noi Lions dimostreremo la forza del nostro “We ...

Riceviamo dal ID Gabriele Sabatosanti e volentieri pubblichiamo.

 

Siamo tutti rimasti attoniti da questa tragedia che ha colpito nuovamente il nostro paese dove è ancora aperta la ferita de L’Aquila. Sono assolutamente sicuro che i Lions italiani sapranno dimostrare anche in questa circostanza la forza del loro impegno e sapranno individuare le modalità più efficaci per offrire la propria disponibilità e portare il proprio contributo alle popolazioni colpite.

Mi appello a tutti i Lions italiani affinché ognuno di loro si metta in prima linea per offrire il suo aiuto in ogni forma alle popolazioni colpite.

Ovviamente esiste un aiuto importante che si esplicita in termini economici sia per quanto riguarda l’emergenza sia in relazione alla ricostruzione post sisma. E’ però possibile portare il proprio supporto anche mettendo al servizio delle popolazioni colpite la propria professionalità: mi rivolgo in particolare ai medici Lions affinché trovino modo e maniera di offrire il proprio contributo ed il proprio impegno.

Operare tutti insieme, senza sosta, cercando di sviluppare ogni possibile sinergia all’interno della nostra organizzazione e tra i Lions e le istituzione pubbliche: questa la modalità che deve caratterizzare la nostra azione a favore di tutti coloro che sono colpiti da questa immane tragedia.

Condividi

 

Tags

Scroll to top