Elena Appiani: un Centenario di crescita

Clicca per la VideoIntervista di Elena Appiani

Abbiamo intervistato Elena Appiani – GMT Area Leader per l’Area 4F (Italia, Grecia, San Marino, Cipro e Malta) – per farci raccontare le più recenti novità riguardo l’azione della Global Membership Team – GMT. Innanzitutto i tre concetti chiave intorno ai quali si articolerà l’attività operativa: Comunicazione, Condivisione, Responsabilizzazione.

I concetti chiave: Comunicazione, Condivisione, Responsabilizzazione

Quest’anno dobbiamo lavorare in modo assolutamente forte – ha detto Elena Appiani – ancora più forte degli altri anni anni perché è l’anno del Centenario ed abbiamo delle sfide incredibili da realizzare e per raggiungere queste sfide dobbiamo lavorare in maniera molto forte su queste tre parole chiave“.

La Comunicazione è, in questo caso, innanzitutto, quella tra i soci ed, a maggior ragione, tra quei soci che elena appiani gmt lionsricoprono responsabilità e ruoli operativi all’interno dell’Associazione in modo da realizzare in maniera concreta i nostri programmi.

Collaborazione. “Se gli officer riescono a collaborare in maniera attiva – ha sottolineato Elena Appiani – a tutti i livelli sarà molto più facile raggiungere i nostri obiettivi“.

Responsabilità. E’ necessario sentirsi responsabili dei nostri obiettivi, sensibilità che non tutti i soci mostrano e che invece è proprio l’elemento che fa la differenza per raggiungere livelli di performance significativi tanto nella realizzazione dei nostri progetti di servizio quanto nella crescita associativa.

GMT: la Mappatura del Territorio

Dalla Sede Internazionale è partita poi un’iniziativa di Mappatura del Territorio nella quel l’Italia – dopo aver condotto una prima progettualità sperimentale l’anno scorso – ha in questo anno sociale il ruolo di Multidistretto pilota: conoscere approfonditamente le caratteristiche socio-demografiche sia del territorio che della nostra associazione ci consentirà di valutare più chiaramente le nostre potenzialità di espansione.

Un nuovo grande service globale

Da Oak Brook partirà anche una nuova grande campagna di servizio mondiale – probabilmente focalizzata sul diabete – perché è ormai un fatto consolidato che i nostri grandi progetti di servizio rafforzano l’orgoglio dell’appartenenza ed attraggono nuovi soci al Lionismo.

Clicca per la VideoIntervista di Elena Appiani

Condividi

 

Tags

Scroll to top