Lions Club International – Multidistretto 108 I.T.A.L.Y

Chi sono i Lions

Gabriele Sabatosanti: serviremo 200 milioni di persone ogni anno
28 dicembre 2016

gabriele sabatosanti lci forward

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Clicca per la VideoIntervista “Gabriele Sabatosanti: Servire Innanzitutto”

Servire Innanzitutto è il significativo titolo del convegno organizzato a firenze il 17 dicembre scorso dal Direttore Internazionale Gabriele Sabatosanti. La giornata ha visto la partecipazione di 150 Lions tra i quali moltissime figure di assoluto spicco nel Lionismo nazionale. Anche i Leo erano presenti al massimo livello con una delegazione guidata dal presidente del Multidistretto Leo Laura Scuccato che ha tenuto un intervento particolarmente brillante.

Quattordici i relatori che hanno spaziato tra le sfide che il Lionismo di oggi deve affrontare seguite da interventi a raffica nel quarto d’ora che, dopo ciascun intervento (di pari durata) era dedicato alle domande dalla sala.

E’ necessario cambiare approccio

La necessità di un cambio d’approccio è la prima conclusione emersa da questa giornata – ha spiegato Gabriele Sabatosanti –  il servizio è la componente essenziale della nostra associazione. La centralità del servizio deve rappresentare il futuro del Lions. abbandonare l’autoreferenzialità, le posizioni individualistiche, per far si che tutti ci concentriamo non su noi stessi ma sui risultati da ottenere, ovvero il bene che dobbiamo fare agli altri“.

Il “saper servire” è stato un altro argomento focalizzato durante il convegno. Il livello di operatività raggiunto dal lions clubs international richiede ormai infatti professionalità vere e proprie.

Saper servire – ha chiarito Gabriele Sabatosanti – significa significa anche saper comunicare e essere in grado di dare risalto alla nostra azione perché è necessario che tanti ci seguano nel nostro percorso e per ottenere ciò è necessario far vedere cosa siamo in grado di fare“.

LCI Forward: servire 200 milioni di persone ogni anno

Il nuovo piano strategico dell’associazione – LCI Forward – è stato un altro argomento centrale nel dibattito. Anche se non ancora conosciuto nel dettaglio, i primi elementi risultano già di grande rilievo.

LCI Forward ha innanzitutto un obiettivo molto ambizioso: aiutare a partire dal 2021 almeno duecento milioni di persone all’anno – ha evidenziato il Direttore Internazionale – cioè circa 160 persone per ciascun socio. In questa logica, si sono individuati percorsi operativi specifici ed una riorganizzazione sia sul piano informatico che su quello organizzativo affinchè i Lions abbandonino un approccio meramente solidaristico per una nuovo percorso che sia organizzato nel quale siano chiare tanto gli obiettivi quanto le strategie per raggiungerli“.

Il Multi Distretto sui Social

Mailing List

inserisci la tua email e procedi con l'iscrizione