I Lions e le Istituzione per il risparmio ...

Il 24 febbraio 2017 si è svolta la tredicesima edizione di M’illumino di Meno.
M’illumino di meno è un’iniziativa simbolica finalizzata alla sensibilizzazione al risparmio energetico lanciata nel 2005 dalla trasmissione Caterpillar di Rai Radio 2.
Prende il nome dai celebri versi della poesia “Mattina” di Giuseppe Ungaretti (“M’illumino d’immenso”), ed è organizzata intorno al 16 febbraio, giorno in cui ricorre l’entrata in vigore del Protocollo di Kyoto nato per fronteggiare i problemi legati al surriscaldamento della temperatura terrestre, come i cambiamenti climatici.
La campagna, lanciata a livello nazionale dai microfoni di Rai Radio 2, invita a ridurre al minimo il consumo energetico, spegnendo il maggior numero di dispositivi elettrici non indispensabili. Inizialmente rivolta ai soli cittadini, è stata accolta con successo dapprima a livello locale, con adesioni da parte dei singoli comuni, ed in seguito dalla Presidenza del Consiglio dei ministri con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente.
Il Lions Club di Caltanissetta presieduto dal Dr. Marco Maira e il Comune guidato dal Sindaco Dr. Giovanni Ruvolo, con il fattivo intervento dell’Assessore Avv. Maria Grazia Riggi e del Dirigente ai Lavori Pubblici Ing. Giuseppe Tomasella, hanno sottoscritto un simbolico patto di alleanza, reso “visibile” con lo spegnimento dell’illuminazione di Palazzo del Carmine tra le 19 e le 19.30 di venerdì 24 febbraio scorso.
Oltre agli spegnimenti “istituzionali” quest’anno abbiamo invitato tutti coloro che aderiscono a compiere un gesto di condivisione contro lo spreco di risorse. E’ dimostrato come la più grande dispersione energetica sia causata dallo spreco in tutti gli ambiti dei nostri consumi: alimentari, trasporti, comunicazione. Per questo Lions e Comune hanno invitato tutti i cittadini il 24 febbraio a condiVivere: spegnendo una lampada o un elettrodomestico, dando un passaggio in auto ai colleghi, organizzando una cena collettiva nel proprio condominio, aprendo la propria rete wireless ai vicini e in generale condividendo la proprie risorse come gesto concreto anti spreco e motore di socialità.
Un antico motto latino “Sol Omnia Regit” ricorda che “Tutto dipende dal Sole” e quindi nel pieno spirito della manifestazione richiama ad un uso consapevole e sensato delle risorse energetiche.
Alfonso La Loggia

 

 

Condividi

 

Tags

Scroll to top