LCIF: un 2018 straordinario ma è solo l’inizio

congresso nazionale lions 2015 lcif claudia balduzzi

Sostituiamo l’impegno nel servizio umanitario alla banalità, alla negatività, alla litigiosità”. Forte, incalzante, il richiamo all’operatività lionistica più pura ed elevata il messaggio lanciato da Claudia Balduzzi – Coordinatrice LCIF per il Multidistretto 108 Italy – al termine del suo intervento al 65° Congresso Nazionale.

Il terremoto del Centro Italia

Un anno, quello del Centenario, caratterizzato per LCIF in Italia da grandi sfide. Il terremoto che ha colpito l’Italia Centrale ha infatti impegnato tutte le forze dei Club e della Fondazione in una straordinaria azione di raccolta fondi finalizzata al supporto delle popolazioni terremotate.

Così, al 17 maggio 2017 la raccolta fondi ha coinvolto il 78% dei Club italiani per un totate di 1.026.395 euro mentre congresso lions 2017 lcif claudia balduzzida tutto mondo il mondo i Lions hanno donato per il terremoto che ha colpito Lazio, Umbiria e Marche oltre 1.700.000 USD.

Questo lo straordinario risultato della grande azione sviluppata dalla Lions Club International Foundation che ha dichiarato il sisma del Centro Italia “Grande Catastrofe” attuando di conseguenza quelle specifiche misure che hanno consentito di raggiungere i traguardi dei quali si à detto.

La Lotta al Morbillo

Il ruolo dei Lions nella lotta al morbillo è ormai un fatto riconosciuto ad ogni livello.

Dal marzo 2015 i Lions siedono nel Tavolo di Prevenzione Europeo per il Morbillo. Adesso, anche in Italia, siamo stati chiamati a partecipare al Comitato Italiano per l’eradicazione del Morbillo.

La sfida è lanciata e buona parte del cammino percorso: adesso occorre l’ultimo slancio per raggiungere quota 30 milioni di dollari raccolti a livello planetario per la campagna “One Shot, One Life”.

“One Shot, One Life”: la campagna sui social

I Lions italiani lanceranno nelle prossime settimane una campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi sui principali social – Facebook in testa – con l’obiettivo rendere “virale” il nostro impegno contro il morbillo. Sarà una grande opportunità per rendere visibile a tutti gli italiani questo nostro straordinario progetto di servizio. Ciò sarà però solo possibile se tutti i Lions presenti sui social si impegneranno a condividere i post di “One Shot, One Life” coinvolgendo in questa azione tutti i loro “amici”, che siano virtuali o meno.

 

Condividi

 

Scroll to top