Lions Club International – Multidistretto 108 I.T.A.L.Y

La Casa di Anna: promessa diventata realtà

La Casa di Anna: promessa diventata realtà
26 luglio 2017

La promessa è diventata realtà.
Quando nel Maggio 2016 è stato dato inizio ai lavori edili  pochi confidavano nella loro conclusione nel 2017, ma la promessa è stata mantenuta. Casa di Anna, fattoria sociale sorta nel Veneziano,  sostenuta da LCIF e dai Lions del Distretto 108 TA3,  è pienamente operativa e già inaugurata da qualche mese alla presenza di Claudia Balduzzi, coordinatore per il nostro MD della LCIF, e ad Anna ispiratrice del sogno che si è realizzato e dolcissima padrona di casa, ora anche socia onoraria del Lions Club Dogi Contarini.

Casa di Anna: lavoro e sostentamento per chi non lo ha

casa di anna lions distretto 108ta3 lcif lions clubs international foundationCasa di Anna ha quale missione l’ offerta di una opportunità lavorativa per chi per diverse ragioni il lavoro non ce l’ha o lo ha perduto. Ma attua questa missione in modo particolare. Infatti, si è data l’obiettivo di autosostenersi grazie alla propria offerta di prodotti e servizi di alta qualità
Il sostegno offerto dai Club Lions e dei loro soci è quello di usufruire dei servizi e dei prodotti nell’ottica di sostenere la fattoria che, non disponendo di alcun supporto pubblico, si sostiene quale impresa rivolta al mercato e ai consumatori.

Un significativo aiuto è poi arrivato dai Lions anche a livello internazionale nella fase di start up del progetto. Infatti, la Lions Clubs International Foundation (LCIF) ha voluto fare fino in fondo la sua parte.

100.000 dollari da LCIF

Infatti, LCIF ha erogato un contributo di 100.000 dollari ottenuto grazie ai Club Venezia Host e Colli Euganei Dogi Contarini ideatori del progetto e firmatari della richiesta. Quest’ultimo Club insieme al Club Padova Ele.na Cornaro Piscopia aveva già ottenuto un sussidio dalla LCIF di 75.000 dollari per il sostegno di una realtà analoga a Padova.

Orticoltura innovativa ma anche fare comunità

casa di anna lions distretto 108ta3 lcif lions clubs international foundationNei 7 ettari di terreno di Casa di Anna si coltivano ortaggi bio con tecniche innovative, aiuole perenni, irrigazione goccia a goccia, riciclo dei rifiuti umidi  dei centri urbani, dando lavoro a molte persone tra disabili, detenuti, migranti e nuove povertà.
Alla orticoltura bio ora si associa il primo agriturismo sociale con la disponibilità di strutture assolutamente significative.

Un ristorante capace di 40 persone, una sala polifunzionale per 100 persone attrezzata per conferenze, congressi, cinema, teatro oltre a 3 camere attrezzate per la disabilità e un appartamento con 3 stanze, bagni cucina e soggiorno.

Casa di Anna: punto di incontro per i Lions del distretto 108 TA3

Casa di Anna vuole anche essere uno dei punti di riferimento e di incontro per i Lions del distretto 108 TA3. Si sono casa di anna lions distretto 108ta3 lcif lions clubs international foundationgià tenuti diversi cambi del martello, charter night oltre a riunioni degli officer distrettuali durante i quali i governatori Rossetto e Monte hanno il primo chiuso il proprio anno e l’altro dato inizio al proprio con la partecipazione  di oltre 100 Lions provenienti  da tutto il Veneto.

La vicinanza alle autostrade e alla città di Venezia consentono a chiunque di raggiungere la fattoria sociale con diversi mezzi e in tempi rapidi e di godere di un bellissimo ambiente protetto e verde. La Fondazione LCIF ancora una volta ha aiutato dei soci a realizzare un importante progetto di servizio nel loro Distretto in favore della comunità nella quale vivono sviluppando in loro orgoglio e spirito di appartenenza. WE SERVE

Il Multi Distretto sui Social

Mailing List

inserisci la tua email e procedi con l'iscrizione