Ittiri e Castelli Romani: Sight for Kids va ...

Sight for Kids – la campagna di screening lanciata dai Lions italiani per battere l’ambliopia – è in pieno svolgimento lions club ittiri screening ambliopia sight for kidse così “dal campo” giungono numerose le segnalazioni delle sessioni di screening condotte dai Club.

L’obiettivo, ambiziosissimo, di poter raggiungere 100.000 bambini delle scuole materne ed elementari non è certo facile da conseguire ma l’avanzamento dei progetti lanciati dai Lions di tutta la Penisola è quantomai incoraggiante.

Così come sono fortemente motivanti i risultati ottenuti: i numeri indicano infatti come l’intervento degli oculisti Lions si stia rivelando prezioso per avviare tempestivamente l’iter di cura per bambini che avrebbero scoperto i loro problemi di vista solo in un momento successivo, magari con un ritardo che avrebbe reso la cura stessa più complessa e problematica.

E’ il caso di due Club del Distretto 108L (Lazio, Sardegna, Umbria): Ittiri e Roma Castelli Romani.

Numerosi i piccoli studenti a partecipare all’attività di screening: in tutto 397 bambini tra i tre ed i sei anni di età.  Per 57 di loro è stato raccomandato ai genitori di effettuare una visita oculistica completa di approfondimento.

A condurre l’attività medico specialistica sul campo due soci Lions oculisti da sempre in prima linea non solo i Italia ma anche all’estero: Alfonso Carnevalini (con Solidarietà Sanitaria Lions onlus impegnato negli ultimi anni anche in Marocco) e Salvatore Masia (con MK Lions onlus da sempre impegnato in Burkina Faso).

Sight for Kids a Ittiri

salvatore masia lions club ittiri sight for kids ambliopiaA Ittiri il 19 e 20 Marzo scorsi, presso l’istituto comprensivo di Ittiri, il Lions Club – grazie all’impegno del suo socio e oculista Dottor Salvatore Masia – ha sottoposto a screening 123 bambini della scuola materna.

L’età dei piccoli era compresa fra i 3 e 6 anni e lo screening è stato effettuato avvalendosi dell’uso di un autorefrattometro e uno schiascopio a striscia.

L’obiettivo era di individuare difetti di vista di una certa rilevanza e ambliopie per cui rimandare il bambino ad effettuare una visita oculistica completa per eventuale prescrizione occhiali e/o trattamenti antiambliopici.

E’ stata consigliata una visita di approfondimento a 27 bambini (21,95%) di cui 3 (2,43%) con ambliopia anisometropica.

274 alunni visitati ai Castelli Romani

Nei giorni del 22 e 23 gennaio il Club Roma Castelli Romani con la presidente del Club Evy Cesarotti, la presidente del comitato scuola Lidia Falconio ed il Lions oculista Dottor Alfonso Carnevalini, ha condotto lo screening presso le scuole dell’infanzia Dandini, Villa Innocenti, Cocciano, Villa Muti, Vanvitelli, a tutti i bimbi di 5 anni e ad alcuni di 6.

Il numero totale è stato 274 alunni. In 30 casi è stata raccomandata una successiva visita di approfondimento. Il lions roma castelli romani sight for kids ambliopiatutto è stato accetto con molto entusiasmo dagli insegnanti che ci hanno chiesto di farlo anche il prossimo anno ai bimbi di 3 e 4 anni.

In ambedue i casi, lo screening è stato effettuato grazie alla fattiva collaborazione dei dirigenti scolastici e delle maestre che hanno supportato i Lions nel rappresentare gli obiettivi e la valenza di questo programma di screening presso i genitori.

Questi ultimi hanno a loro volta espresso soddisfazione e plauso per l’iniziativa Lions.

Ancora una volta i Lions si sono mostrati all’altezza di quella definizione che Helen Keller coniò per loro nel lontano 1925: “Lions, Cavalieri della Luce”.

Condividi

 

Tags

Scroll to top