Guastalla: i Lions contro lo spreco alimentare

Lions Club Ferrante Gonzaga Guastalla

Sono già in distribuzione le prime 1.000 bag che il Lions Club “Ferrante Gonzaga” di Guastalla ha progettato come Service contro lo spreco alimentare.

Con la collaborazione di alcuni ristoratori distribuiti nel proprio territorio – formata dai comuni “rivieraschi” sul Po nella bassa provincia di Reggio Emilia – il Lions Club di Guastalla vuole sensibilizzare i cittadini ad avere attenzione alle risorse alimentari.

L’auspicabile diffusione di queste bag vuole fare in modo che il loro forte messaggio “IO NON SPRECO” diventi un Lions Club Ferrante Gonzaga Guastallaorgoglioso modo di pensare di chi la utilizzerà per portare con se il cibo eventualmente avanzato dal pasto che ha appena terminato di consumare.

Sebbene infatti la bag sia stata pensata per gli alimenti che dobbiamo tutti evitare di buttare al macero, è anche un richiamo per coloro che in qualche modo amministrano delle risorse: proprie o comuni.

Il LC “Ferrante Gonzaga” di Guastalla, un Club piccolo ma efficace, ritiene di dare così un pur piccolo contributo con questo gesto a migliorare la coscienza civica dei cittadini che deve trovare una nuova età di rinascita.

Condividi

 

Tags

Scroll to top