Dal Piemonte a Limbiate per emozionarsi con i ...

cani guida lions italia

di Anna Pia Diocesano

“Due occhi per chi non vede”. Mai definizione è stata più appropriata. Descriverla solo come  un’emozione, sarebbe fortemente riduttivo.

cani guida lionsIl 27 ottobre 2019, accompagnati da Carla Bellora Caligaris, Presidente del Club Moncalieri Castello e da Gianni Fossati, Presidente del Servizio Cani guida Lions, il folto gruppo di Soci Lions ha potuto visitare i locali della Scuola e le relative aule, utilizzate per l’addestramento.

Tra l’altro, la nursery è una struttura all’avanguardia, dove i cuccioli, prevalentemente di Labrador, godono di cure attente e amorevoli, in previsione del loro, prossimo, nobile, impegno: sostituire gli occhi di chi non vede.

Infatti, “mission “del Servizio Cani Guida Lions è addestrarli e, una volta accertata l’idoneità e la compatibilità con il padrone assegnato, consegnarlo.

Bellissima esperienza deriva dal progetto “Puppy Walker”, che consiste nella possibilità di prendere in affido un cucciolo, salvo riportarlo al Centro, al compimento di un anno di età, per l’avvio dell’iter previsto per diventare Cane Guida. Sempre sotto la supervisione di un Tutor.

Raccontare della Scuola è come raccontare una storia coinvolgente.

Una giornata, che ci ha consentito di immergerci nella realtà del Servizio Lions, di confrontarci con persone impegnate, quotidianamente, a creare progetti di Servizio quale questo nobile scopo. Un’esperienza, totalizzante, che ci ha riempito di orgoglio nella mente e nel cuore, che ci accompagnerà sempre.

I numerosi intervenuti hanno molto apprezzato l’organizzazione dell’evento, che ha consentito di prendere cognizione di una realtà sconosciuta ai più, dove l’abilità degli addestratori si fonde, mirabilmente, con l’intelligenza e l’abnegazione dei cani, i quali appaiono consapevoli di svolgere un’importante funzione per chi non ha il dono della vista.

La generosità dei presenti ha consentito di donare € 1.655 al Centro.

Insieme al Lions Club Moncalieri Castello, hanno partecipato in interclub i Lions Club Torino Augusta Taurinorum, Torino Due, Torino New Century, Torino Monviso, Torino Host Regio, Torino Sabauda, Torino Stupinigi, Torino Superga, Torino Valentino Futura, Cirie’ d’Oria, Ivrea, Sciolze ed i Leo Club Torino Host Regio e Alto Canavese.

Regalare un Cane Guida ad un ipovedente è un Service altamente gratificante. Uniti, si riescono a realizzare quelle attività di servizio, attraverso le quali si raggiungono grandi traguardi.

Con orgoglio …

We Serve!

 

Condividi

Tags