LIONS INTERNATIONAL

MULTIDISTRETTO 108 ITALY

LIONS INTERNATIONAL

MULTIDISTRETTO 108 ITALY

Workshop New Voices

“LIONS E LEO: CAMBIAMO IL MONDO INSIEME E ISPIRIAMO NUOVE VOCI A UNIRSI A NOI”

PRIMO WORKSHOP MULTIDISTRETTUALE NEW VOICES

 

Lions e  Leo  si sono uniti lo scorso 27 gennaio a Roma, organizzati  dal team multidistrettuale delle New Voices,  per progettare servizi innovativi capaci di attrarre nuovi soci, comunicandoli al meglio. Questo è stato l’argomento discusso da un egual numero di Lions e  Leo, con una folta e motivata partecipazione delle New Voices di 13 distretti, suddivisi equamente in 5 tavoli di lavoro.

Vedere Lions e Leo collaborare per un obiettivo comune è stata una grande fonte di emozione e ha evidenziato il valore aggiunto che giovani e “diversamente giovani” possono trarre lavorando insieme.

Di seguito si riporta una sintesi delle riflessioni che hanno ispirato i componenti dei vari tavoli a realizzare un nuovo service, creando anche una locandina per promuoverlo.

Un ringraziamento va alla squadra della Comunicazione del MD 108 Italy, che ha adattato il materiale ricevuto per renderlo condivisibile sulle varie piattaforme.

 

Matilde Calandri

Coordinatrice New Voices MD 108 Italy

 

 

Durante il workshop sono stati costituiti dei tavoli di lavoro con una divisione in gruppi formati da ugual numero di Lions, Leo e New Voices.

Argomenti di riflessione/confronto dei vari tavoli:

 

TAVOLO 1 – GIORNATA DELLA SOLIDARIETÀ SCOLASTICA

Il service si propone l’ambizioso obiettivo di riqualificare gli spazi scolastici sul territorio italiano trasmettendo consapevolezza ai ragazzi/allievi dell’importanza di impegnarsi in prima persona per essere artefici del cambiamento nella propria comunità.
Ciò che ci ha spinto a scegliere questo argomento è la constatazione del degrado nel quale versano alcuni edifici e aree verdi delle scuole di nostri territori. Da qui l’idea di dedicare una giornata a livello nazionale al miglioramento degli spazi scolastici attraverso piantumazione di essenze autoctone, pulizia degli spazi verdi e/o imbiancamento di aule, coinvolgendo i c club Lions e Leo del territorio unitamente a genitori, insegnanti e alunni.

In questo modo avremo la possibilità di fare conoscere l’operato di Lions e Leo a un pubblico eterogeneo.

 

TAVOLO 2 – UN PASTO ALLA VOLTA

Area fame. Titolo. Un pasto alla volta.

Il service prende spunto da quello già esistente intitolato “Stelle in Strada” svolto a Napoli.

Un pasto alla volta si struttura in tre parti:

  1. organizzare delle serate (due l’anno) in cui al centro della piazza del Comune del club di riferimento, verranno distribuiti vestiti, pasti caldi e beni di prima necessità per i bisognosi;
  2. organizzare una colletta generale in tutta la città. I volontari del club Lions e Leo di riferimento della zona avranno il compito di raccogliere al termine della giornata i prodotti raccolti e donarli alla mensa per i poveri;
  3. in parallelo, le attività commerciali che aderiranno al service avranno in dotazione un salvadanaio (con i loghi dell’attività) per raccogliere le offerte che i clienti vorranno donare per finanziare dei buoni pasto da offrire a persone bisognose individuate dalla Caritas locale.

L’iniziativa, oltre che nelle testate giornalistiche locali e sui social media, verrà promossa da adesivi con il logo del service da esibire nelle vetrine e all’ingresso di ogni attività commerciale aderente all’iniziativa.

 

TAVOLO 3 – P3 

Area Ambiente. Titolo:P3

P al cubo, ovvero: passeggia, pulisci, pianta.

Rivolto alle classi IV e V delle scuole primarie dei club Lions e Leo di riferimento territoriale. Service che coinvolge bambini, insegnanti, genitori e chiunque voglia aderire e partecipare all’iniziativa all’interno della comunità. Lo scopo è la sensibilizzazione alla cura dell’ambiente dei più piccoli, perché sappiano che le norme apprese nella prima età attraverso esempi e poche regole saranno vissute da loro come ovvie e naturali diventando buone abitudini. Nello stesso tempo facciamo capire l’importanza dello sport. Quindi, mentre passeggi o corri ripulisci le zone che attraversi munito di guanti e sacchetti della spazzatura. Alla fine a chi avrà raccolto più rifiuti verrà donato un albero da piantare e tutti i partecipanti potranno gustare una merenda offerta dai volontari Lione e Leo.

 

TAVOLO 4 – LIONS  LEO: INSIEME PER UNA NUOVA SPERANZA

Si tratta di una comunità di recupero per persone con malattie mentali, a cui dei volontari professionisti Lions e Leo dovrebbero insegnare a socializzare sia fra loro che all’esterno, tramite l’insegnamento di una professione. In questo caso si è scelta la coltivazione di un orto, i cui prodotti biologici saranno venduti al pubblico per aiutare il sovvenzionamento della struttura.

Si tratta di un service di non semplice organizzazione, in quanto richiede:

  1. la concessione di spazi adeguati (sia al chiuso che all’aperto) da parte degli enti pubblici locali, in base al piano regolatore comunale;
  2. il supporto di professionisti e di enti del terzo settore che si possano occupare in prima persona dell’organizzazione del servizio;
  3. il reperimento di ingenti coperture economiche, tramite l’individuazione di sponsor solvibili, sia pubblici che privati.

 

TAVOLO 5 – LA BELLEZZA A PORTATA DI MANO 

Il service si propone la fruizione dei beni culturali e ambientali da parte dei non vedenti attraverso la realizzazione di targhe in Braille e QR Code da apporre su monumenti e percorsi naturalistici.

Responsabili dell’attività saranno i Presidenti di club Lions e Leo, con il supporto delle New Voices,  dei territori coinvolti nel service che avranno il compito di siglare protocolli d’intesa con enti locali (Amministrazioni Comuna li, scuole, Diocesi, Sovrintendenza e Associazioni del territorio afferente ai club) e nazionali (UCI).

In ogni territorio verranno identificati dei beni culturali e/o ambientali di rilievo per i quali verranno studiati appositi strumenti divulgativi utilizzabili da persone non vedenti e sarà scelta una giornata a livello nazionale nella quale tutti i club Lions e Leo scenderanno in piazza per promuovere il service.

 

 

 

Per una visione ottimale si consiglia di ruotare
il tablet in orizzontale