La premiazione di Ex Libris

Riceviamo dal Pdg Enrico Baitone e volentieri pubblichiamo.

Nel salotto Lions di Cascina Triulza in Expo 2015 si è svolta la premiazione del Concorso di Ex Libris sul tema “Il Riso: alimento, civiltà, paesaggio”. Il maestro Gianfranco Schialvino, artista e coordinatore del concorso, ha presentato la biografia della vincitrice, l’artista milanese Danila Denti, e la sua opera vincitrice “Il Riso e l’Airone”, un’acquaforte a due colori incisa su zinco dedicata al Lions Clubs International e a Giovanna Ganoni amica dell’autrice e Past Presidente di un lions Club lombardo.

E’ poi intervenuta l’artista stessa che descritto così il suo lavoro: “Le due lastrine sono separate ma complementari, ho voluto dare all’airone e al riso la stessa rilevanza. Il carminio e il nero sono un richiamo alle lacche d’Oriente, dove origina il riso.”

L’Ex Libris vincitore è stato scelto da una competente giuria che ha selezionato l’opera tra più di 200 presentate da 148 artisti provenienti da 25 paesi del mondo. Il primo premio,consistente in un assegno di 1.000 euro è stato consegnato dal Governatore del Distretto 108Ia1 Rino Porini alla presenza del Presidente 2013/14 del Lions Collegno Club Certosa Reale organizzatore del concorso, Lina Foglia Jè, del PDG Enrico Baitone e del PrimoVice Governatore Gabriella Gastaldi insieme a numerosissimi soci, artisti ed estimatori e a una rappresentanza di lions francesi del Distretto 103 Centre e del 103 Centre Sud.

Al termine della manifestazione il Distretto 108Ia1 ha offerto a tutti gli intervenuti un ricco aperitivo presso i locali di ristorazione di Cascina Triulza.
Enrico Baitone

Condividi

 

Tags

Scroll to top