Gabriele Sabatosanti: impegniamoci insieme per Milano 2019

convention internazionale lions milano 2019

Il 2019 può apparire lontano ma in realtà non lo è affatto: ed infatti fervono ormai già da mesi i preparativi per organizzare al meglio Milano 2019, la prima Convention Internazionale ad aver luogo in Italia in un secolo di storia della nostra associazione.

Sono tantissimi i Lions attesi per questa grande occasione: non è esagerato pensare che possano superare i ventimila. E se da un lato, certamente, le bellezze del nostro paese saranno una grandissima attrattiva per tutti coloro che decideranno di confluire a Milano dai cinque continenti, devono anche essere i significativi traguardi raggiunti dal Lionismo italiano a porsi come leit motiv della 102esima Convention Internazionale.

“E’ necessario che i Lions italiani testimonino al mondo intero i risultati conseguiti nel loro quotidiano impegno per il servizio umanitario – spiega Gabriele Sabatosanti, Direttore Internazionale della International Association of Lions Clubs –  la Convention Internazionale del 2019 rappresenta proprio l’opportunità per far conoscere a tutti i Lions del mondo quanto abbiamo fin qui saputo fare nel segno della solidarietà”.

Raccontare l’Italia lionistica sarà certamente uno degli obiettivi della Convention Internazionale Lions di Milano 2019 e ciò avverrà – in forme e momenti diversi – durante tutto l’arco di tempo da oggi a giugno 2019. Sarà però proprio a Milano dove i Lions arrivati da tutto il mondo, ma anche tutti gli italiani che lo vorranno, potranno rendersi conto di persona, visitando i luoghi della Convention di quanto realizzato. Qui non solo racconteremo i nostri progetti ma vivremo giornate di service dedicate in primis alla difesa della salute.

“L’Italia ospiterà un’importante componente del mondo lionistico  – continua Gabriele Sabatosanti – dove persone di diversi paesi, di diverse lingue e di diverse culture si incontrano con un solo obiettivo: servire. Dobbiamo essere orgogliosi di questo fatto e nel contempo dobbiamo saper dare un’adeguata risposta per accogliere al meglio tutti i Lions che parteciperanno alla 102° Convention Internazionale ”.

Condividi

 

Tags

Scroll to top