Lions Magenta: i primi 100 bambini partecipano a Sight ...

lions club magenta sight for kids ambliopia

Il Lions Club Magenta sta attuando in modo estensivo sul suo territorio il service “Sight for kids”, la campagna nazionale Lions di prevenzione dell’ambliopia.

Le prime ad essere coinvolte sono state le scuole dell’infanzia Giacobbe di Magenta e Fornaroli di Pontevecchio. Si tratta di storiche scuole materne paritarie, fondate nel 1895 e premiate con il S. Martino d’oro della città di Magenta.

Circa 100 i bambini che hanno effettuato uno screening efficace, breve e non invasivo, effettuato gratuitamente dal dottor Franco Bertarelli e dalla sua assistente Erika Todeschini.

Nei prossimi mesi sono già programmate nuove sessioni di Sight for Kids nelle scuole del territorio.

Soddisfazione per il buon esito della campagna è stata espressa dal Presidente del Lions Club Magenta, Alessandro lions club magenta sight for kids ambliopiaBoris, e del socio Giorgio Manzoni, presenti all’iniziativa.

Contento anche il presidente delle scuole, Gabriele Bollasina: “Una encomiabile iniziativa di servizio utile ai bambini e alle famiglie. Ringrazio di cuore il medico ed il suo staff, e la presidenza del Club Lions di Magenta. Abbiamo accolto di cuore la proposta, ed anche le famiglie hanno accettato numerosissime, tanto che abbiamo scelto di effettuare lo screening solo ai più grandi, che andranno alla scuola primaria, ripromettendoci di proseguire con tutti gli altri bimbi a settembre”.

L’ambliopia, nota come “occhio pigro”, è una patologia che interessa i bambini nei primi anni di vita e consiste in una ridotta capacità visiva di uno o entrambi gli occhi. Lo scopo dello screening, offerto gratuitamente dai Lions, è quello di riscontrare casi non sempre facili da scoprire. Se diagnosticata e curata in tenera età, l’ambliopia può essere risolta definitivamente e senza conseguenze per la vista in età adulta.

 

 

Condividi

 

Tags

Scroll to top