A Radicofani l’epilogo del service “I Tre ...

campo lions toscana radicofani

di Giuliano Lenni*

campo giovani distretto lions 108laA Radicofani, ameno borgo nel cuore della Val d’Orcia, si è svolto l’atto finale del service I Tre Campi Lions 2018, Campo Toscana Giovani Disabili, Campo Solidarietà Giancarlo Poggi e Campo Toscana Via Francigena. Ai ragazzi si è bloccato il respiro, quando si sono affacciati dalla Rocca di Radicofani, per l’incredibile panorama a 360 gradi che gli si è presentato di fronte, nell’ombelico della Via Francigena. L’accoglienza è stata magistralmente fornita dalla fraterna comunità di Radicofani che, in collaborazione con il parroco Don Elia Santori, il Sindaco Francesco Fabbrizzi e l’assessore al turismo Fausto Cecconi, il quale ha fatto da cicerone nella visita all’antico paese ed alla Rocca, hanno organizzato uno squisito pranzo, molto apprezzato dai ragazzi dopo la faticosa scalata alla rocca, che è stato servito nei freschi locali di un antico ospizio vicino a Porta Romana ed all’antico ghetto ebraico.

Il direttore del Campo Toscana Via Francigena Loriana Fiordi ha ringraziato i Lions, e loro familiari, che hanno partecipato alla tre giorni, in particolare l’immediato Past Governatore Lions Toscana Fabrizio Ungaretti, che ha accompagnato con entusiasmo, sin dal 2016, I Tre Campi Lions, donando il modo a ben 11 Club di unirsi insieme con il patrocinio di due distinti distretti, il 108La Toscana, guidato dal Governatore Daniele Greco e il Distretto 108L, guidato dal Governatore Leda Puppa, sperimentando con successo la collaborazione allargata non solo dei Club ma anche dei distretti contigui. Un ringraziamento finale è stato rivolto infine ai coordinatori dell’evento Marco Forzoni e Giuliano Faralli e al direttore internazionale Lions Sandro Castellana. Dunque ancora un grande successo di straordinaria solidarietà, sempre nel segno del motto Lions “We Serve”.

*Lions Club Montepulciano

Condividi

 

Tags

Scroll to top