MK Onlus incontra il primo governatore del Burkina ...

mk onlus lions burkina faso

Dal 1° luglio 2018 i 48 Lions Club e i 33 Leo Club del Burkina Faso hanno un proprio distretto: il 403 A1.

Hajjar Rimon ne è il primo governatore. Lion dal 1993 e socio fondatore del Lions Club Ouagadougou Fraternité, ha inoltre contribuito alla creazione di quattro Lions Club. Ha ricoperto le cariche di Presidente della Commissione Leo del Distretto 403 A dal 2009 al 2011, Presidente di Regione per l’anno sociale 2013-2014, ePresidente di Zona nel 2006-2007.

Federico Steinhaus, Vice Presidente Vicario di MK Onlus, e Giovanni Spaliviero, responsabile dell’area tecnica, si sono recati a Ouagadougou per le attività connesse al service pluriennale in corso ed è stata anche l’occasione per incontrare il neo Governatore.

Sviluppo rurale, salute, scolarizzazione le priorità

In questo incontro Hajjar Rimon, alla presenza dei due vicegovernatori e di diversi presidenti di Zona e di Club, ha ribadito fortemente che il suo impegno sarà orientato ad invitare i Lions del mk onlus burkina fasopaese ad avviare iniziative in ogni settore per migliorare le condizioni di vita della popolazione del Burkina Faso, specialmente dei più poveri.

In particolare il Governatore ha auspicato un considerevole sviluppo rurale per una migliore alimentazione, un significativo miglioramento della salute con una maggiore conoscenza delle regole sanitarie e un impegno sociale forte per favorire la totale scolarizzazione dei bambini residenti nei villaggi.

Questi obiettivi sono perfettamente in linea con i programmi di MK Onlus che ormai da tredici anni realizza veri e propri progetti integrati in sessanta villaggi e propone il percorso formativo “Vivi il tuo paese”, rivolto a giovani burkinabè di età compresa tra i sedici e i venticinque anni.

MK Onlus continua dunque ad operare nello stato africano in piena sintonia con Lions e Leo locali, in un’ottica di collaborazione reciproca nel pieno interesse della popolazione del Burkina Faso.

Condividi

 

Tags

Scroll to top