Eravamo…..e saremo con l’LCIF

lcif campagna 100 lions clubs international

di Carlo Bianucci*

Sono terminate le celebrazioni per il 1° Centenario dell’Associazione e sta volgendo al termine la celebrazione del Cinquantenario della Fondazione LCIF.

L’elenco di ciò che è stato fatto nelle varie aree di intervento è sintetizzato e al tempo stesso enfatizzato dagli eclatanti numeri di interventi effettuati, dai milioni di dollari raccolti e in opere solidali, dai meritati riconoscimenti internazionali di grande prestigio, come l’ultimo rappresentato dalle “ 4 stelle” ricevute dal Charity Navigator (il più grande valutatore USA degli enti di beneficenza) per sette annualità consecutive!

Tutto questo non va assolutamente dimenticato perché è quello che ci ha resi ciò che siamo oggi.

E’ anche vero che guardare troppo indietro può bloccare lo slancio in avanti. E davanti a noi ci sono crescenti bisogni che esigono un impegno grande della nostra Associazione LCI e della nostra Fondazione LCIF per incidere su questi e migliorare la vita di chi vi si trova immerso.

LCIF: le grandi sfide

Con questa consapevolezza la Presidente Internazionale Gudrun Yngvadottir ha inviato il suo messaggio: Serviamo le nostre Comunità e quelle del Mondo con orgoglio, empatia e solidarietà!, indicando nuovi orizzonti dove Associazione e Fondazione, nell’ambito delle rispettive peculiarità, possono e devono agire interagendo costruttivamente:

  • Perché entro il 2050 metà della popolazione mondiale vivrà in aree con carenza di acqua;
  • Perché entro il 2040 circa 650 milioni di persone saranno affette da diabete;
  • Perché ogni anno il nostro pianeta registra un aumento del 15% di disastri naturali;
  • Perché 2/3 dei bambini affermano di essere vittime del bullismo;
  • Perché oggi vi sono 253 milioni di persone non vedenti o ipovedenti;
  • Perché ogni giorno muoiono ancora oltre 200 persone a causa del morbillo;
  • Perché ogni sera 800 milioni di persone vanno a letto con la fame;
  • Perché ogni due minuti ad un bambino viene diagnosticato un cancro.

Il concetto di territorialità deve essere perciò interpretato in una logica attuale, perché tanti bisogni non sono più legati a confini geografici ben definiti.

La consapevolezza di questa situazione esige una risposta dai Lions ai nuovi orizzonti che caratterizzeranno il triennio appena iniziato, contraddistinto da un nuovo progetto.

lions clubs international foundation campagna 100

Campagna 100: la potenza del service di LCIF

L’iniziativa di raccolta fondi più ambiziosa della storia di LCIF mirerà a raccogliere un minimo di 300 milioni di dollari da ora alla Convention internazionale del 2021 e quello di assistere più di 200 milioni di persone all’anno!

Ambizioso? Certamente sì e anche particolarmente impegnativo, ma con mente e cuore aperti i Lions sapranno guardare serenamente e con determinazione a questo nuovo traguardo nel quale vogliono ancora essere protagonisti.

*PCC, Coordinatore Multidistrettuale LCIF per l’Italia

 

Condividi

 

Tags

Scroll to top