New Voices per la prevenzione dei Disturbi del ...

new voices lions prevenzione disturbi alimentari

Lo scorso 15 Marzo 2019 è stata celebrata in tutta Italia la Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, la prima istituzionalizzata e ufficialmente riconosciuta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, contro i Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA).

Sono queste patologie complesse e insidiose, prevalentemente declinate al femminile, che coinvolgono l’aspetto psicologico, biologico e sociale di chi ne soffre. A tal riguardo sono stati oltre 150 gli eventi organizzati in tutta Italia, tra i quali quello svoltosi a Cosenza, che ha visto le New Voices dei Lions e Leo Club della Zona 20 del Distretto 108Ya, impegnate nell’organizzazione di un flash-mob di sensibilizzazione sui DCA.

Un flash-mob per sensibilizzare sui DCA

cosenza new voices lions prevenzione disturbi comportamento alimentareL’evento si è svolto presso la confluenza dei fiumi Crati-Busento di Cosenza dove la colorazione delle sponde e del ponte che li attraversa è lilla come quella della giornata istituita contro i DCA.

Il flash-mob, sulle note della canzone di Arisa “Mi voglio bene”, è stato un momento corale di grande emozione che ha voluto con una modalità fresca e “nuova” avvicinare e coinvolgere le fasce di età maggiormente a rischio, i più giovani, e nel contempo lanciare un messaggio unitario, quello di dar “Voce” alla speranza di chi soffre di tali problemi. Perché, anche se complessi e molto insidiosi, i Disturbi del Comportamento Alimentare possono essere superati se riconosciuti per tempo e grazie all’aiuto di esperti competenti.

Di qui l’importanza della prevenzione e della corretta informazione che ha fortemente sostenuto la coordinatrice delle New Voices del Distretto 108 Ya, Mariantonia Bencardino la quale, grazie al supporto dei Lions e Leo Club della zona 20 e unitamente al contributo dell’Associazione Disturbi Alimentari Cosenza (ADAC) e dell’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Dipignano, nella persona della dott. Emilia Pietramala, è riuscita a delineare un intero progetto dal nome nutriAMOci – Insieme per una maggiore consapevolezza del cibo come nutrimento di anima e corpo.

Il progetto nutriAMOci

Si tratta di un vero e proprio percorso che è partito con il flash-mob in concomitanza della prima giornata nazionale del fiocchetto lilla ed è proseguito poi, la domenica 17 Marzo con un evento di informazione nella piazza principale della Lions new voices Disturbi Comportamento Alimentarecittà di Cosenza.

Insieme ai volontari dell’Adac e al Comune di Dipignano, le New Voices dei Lions e Leo club della Zona 20, per l’intera giornata di domenica hanno distribuito opuscoli informativi e svolto attività di sensibilizzazione sulle patologie relative ai DCA.

Il percorso tracciato nel progetto nutriAMOci continuerà nei prossimi mesi con incontri di prevenzione nelle scuole secondarie di primo e secondo grado e con un convegno di approfondimento, previsto per il prossimo 6 Maggio, al quale prenderanno parte professionisti esperti di riferimento nazionale.

L’auspicio è che attraverso tali azioni di servizio ci sia modo di rivolgersi, in modo diretto e indiretto, ad un ampio pubblico che coinvolga non solo i giovani, le famiglie e gli educatori ma anche gli operatori del settore e le istituzioni nel tentativo di richiamare maggiore attenzione e sortire future azioni di supporto, mirate e fattive, a tali problematiche.

Condividi

 

Tags

Scroll to top