Pesaro: nuova telecamera, grazie al contributo dei Lions ...

lions pesaro

È stata installata, a Pesaro, precisamente a Largo Lino Micciché, situato nell’area compresa fra il Liceo Classico Terenzio Mamiani e Piazzale Matteotti, una telecamera ultima generazione, con una visuale di quasi 360°, essendo dotata di tre focali e di un riconoscimento facciale, in grado di riconoscere un individuo sospettato anche fra più di 50 visi che sono stati inquadrati. Quest’iniziativa si deve al Comune e al contributo dei locali LC Della Rovere e Pesaro Host. Il costo di euro 8000 è stato sostenuto per una metà dall’Amministrazione comunale e per l’altra dai due sodalizi. Naturalmente una targa testimonierà tale donazione finalizzata ad aumentare il presidio e la sicurezza cittadina. La zona è stata prescelta in comune accordo con la Questura e le persone residenti.

Lo scopo, infatti, è di contrastare lo spaccio di stupefacenti che, in quel luogo, sta manifestando la propria vitalità. All’inaugurazione erano presenti: oltre i rappresentanti Lions, il comandante della Polizia municipale Gianni Galdenzi, l’assessore alla sicurezza Riccardo Pozzi e l’addetta stampa del Comune Sara Vimini. Come ha annunciato l’assessore Pozzi, l’obiettivo è stato di estendere per quanto possibile la rete di videosorveglianza per agevolare così i compiti specifici di prevenzione e controllo espletati dalle forze di polizia.

Condividi

 

Tags

Scroll to top