Genova: dai Lions un parco giochi inclusivo

lions genova parco giochi inclusivo

Lunedi 25 novembre i Lions Club di Genova hanno organizzato un concerto di raccolta fondi per l’acquisto di giochi inclusivi per i bambini genovesi. Un’occasione speciale che ha visto insieme i Lions Club di Genova per unlions genova parco giochi inclusivo progetto di servizio a supporto della collettività ovvero l’allestimento in un parco pubblico di Genova di giochi utilizzabili da tutti i bambini, compresi quelli con diverse abilità, per favorire una reale inclusione sociale.

Il service contribuisce infatti all’abbattimento delle barriere fisiche e culturali, tema sul quale tutti i Lions sono da sempre impegnati.

L’iniziativa ha ricevuto il patrocinio del Comune di Genova e si inserisce perfettamente negli accordi che il Distretto 108ia2 ha già avviato con il Disability Manager, figura nominata dalla Giunta comunale e che ha l’obiettivo di realizzare l’inclusione sociale delle persone disabili in ogni attività cittadina.

Nello spettacolo “Tre Tenori in concerto – omaggio a Luciano Pavarotti”, tenutosi al Teatro Modena di Genova e diretto dal maestro Andrea Albertini, i tenori Michele Mauro, Alessandro Fantoni e Alberto Angeleri e il quintetto de l’Ensemble Le Muse si sono esibiti in celebri arie alternate a melodie creando suggestioni particolari.

lions genova parco giochi inclusivo

Il maestro Albertini testimonia la vicinanza ai Lions: “Ci sono state diverse proficue collaborazioni negli anni con i Lions e iniziative come questa su una nobile causa mi rendono orgoglioso e danno pregio alla nostra performance.”

I risultati della serata sono stati assai positivi, grandissima partecipazione ed entusiasmo da parte degli spettatori.

La città di Genova nel suo percorso di rinnovamento ha visto di fatto i suoi cittadini rispondere alla “chiamata” dei Lions con la voglia di “esserci” e dare il loro contributo per una città moderna e aperta alle esigenze sociali.

Condividi

 

Tags

Scroll to top