Feltre: i Lions diffondono le manovre salvavita

lions manovre salvavita feltre

di Sergio Cugnach

Nell’ambito dei service Lions dedicati alla diffusione della conoscenza delle manovre “salvavita”, il Lions Club Feltre Castello di Alboino ha consegnato agli studenti del Liceo Dal Piaz di Feltre (BL) un manichino necessario per l’apprendimento delle manovre di rianimazione cardiologiche.

La consegna è avvenuta nella palestra della scuola alla presenza della collaboratrice del dirigente Carla Gallio, di alcuni insegnanti, del Vice Sindaco di Feltre Alessandro Del Bianco, degli studenti di 3 classi dell’istituto feltrino e del dr Mauro Fantinel e di alcuni volontari.

Sono oramai 8 i manichini consegnati dai Lions Club della Zona I a 8 plessi scolastici della provincia di Belluno da San Vito di Cadore a Feltre.

Formare alle manovre salvavita: massaggio cardiaco e defibrillatore

La presidente del Club Nilva Scarton ha voluto ringraziare prima di tutto il Dr. Mauro Fantinel, cardiologo presso l’ospedale di Feltre ed il suo staff di volontari e collaboratori di Dolomity Emergency che si sono resi disponibili per l’intera mattina ad insegnare agli studenti come fare un massaggio cardiaco e come si utilizza un defibrillatore.

Un impegno di tempo ma prima di tutto di passione e professionalità e soprattutto di grande disponibilità che il Dr. Fantinel sta mettendo a supporto di questo importante service del quale il Club Feltre Castello di Alboino ne è il promotore.

‘’Oggi – ha detto la presidente Nilva, rivolgendosi agli studenti – saper fare un massaggio cardiaco e saper utilizzare un defribillatore in molti casi può fare la differenza tra la vita e la morte delle persone che vi stanno vicino. L’auspicio mio e del Club Lions che presiedo è che questa mattinata di sensibilizzazione e formazione pratica vi lasci questo messaggio: al di là della competenza tecnica, saper fare un massaggio cardiaco significa mettersi a disposizione del prossimo con un approccio di solidarietà e di responsabilità. Un modo per diventare membri attivi e partecipi della società civile nella quale si vive ogni giorno’’.

Condividi

 

Tags

Scroll to top