LIONS INTERNATIONAL

MULTIDISTRETTO 108 ITALY

LIONS INTERNATIONAL

MULTIDISTRETTO 108 ITALY

Cittaducale: i Lions in piazza per le vaccinazioni antinfluenzali

lions club cittaducale

di Laura Pitoni*

Da ormai un decennio il Club Lions di Cittaducale ha scelto quale service ricorrente quello relativo alla salute dei cittadini del nucleo comunale angioino e delle frazioni. Si sono ripetuti negli anni incontri formativo/informativi tenuti da esperti medici specialisti nei settori di forte incidenza sociale e incontri operativi con visite gratuite di prevenzione nei settori cardiologico, bronco-pneumologico,   diabete, ortopedico, oncologico.

L’impegno di alcuni soci ed amici medici, dei gruppi dei centri sociali anziani, dell’Amministrazione Comunale, delle associazioni di volontariato (CRI, Protezione Civile…) e la condivisione del progetto da parte della ASL ha permesso a molti civitesi (ma anche di altri comuni) di fruire di visite di prevenzione e controllo in forma totalmente gratuita

Oggi, dopo la recente pandemia da Covid-19, emergono necessità di interventi diversi che permettano ad uno spettro più ampio di persone:

  • di essere monitorate quotidianamente presso il proprio domicilio per cercare di evitare la diffusione di contagi e positività da covid;
  • di trovare in loco una risposta rapida ed efficace all’obbligo di vaccinazione sia influenzale che pneumococcica, sotto la supervisione dei propri medici curanti.

Cittaducale: i Lions in piazza per le vaccinazioni

Nel primo caso, già dopo un impegno in fase iniziale di sostegno finanziario per la dotazione dei DPI, è in fase di studio e organizzazione un servizio di monitoraggio telematico a domicilio per i casi di terapia domiciliare per positività o malati cronico particolarmente gravi, onde evitare il contatto con altre persone e la necessità di recarsi presso gli ambulatori medici.

Nel secondo caso, quello che più ci interessa al momento, i Lions si sono fatti promotori di due fine settimana di vaccinazioni che coinvolgeranno tutti i cittadini per i quali vige l’obbligo di vaccinazione antinfluenzale di recente disposto.

Inizieremo nel week end del prossimo 3 e 4 ottobre per poi continuare l’attività in quello successivo

A tal fine è stato elaborato un piano di intervento da parte del comitato Lions, unitamente ed in rapporto paritario con l’Amministrazione Comunale, il gruppo dei medici di famiglia del territorio, la Direzione generale della ASL di Rieti, la CRI e la Protezione Civile e con il supporto di personale medico, paramedico, Associazione anziani e di volontariato del Comune.

I medici di famiglia disporranno tutti gli appositi elenchi, con liste di priorità, e saranno i referenti per l’acquisizione di ogni dichiarazione o scheda sottoscritta dai loro pazienti.

L’Amministrazione Comunale si è fatta carico del reperimento di locali idonei che, con la supervisione di esperti in termini di prevenzione e sicurezza saranno debitamente attrezzati, sanificati e predisposti secondo le modalità fissate dai DPCM nazionali con riguardo ai distanziamenti, alle vie di ingresso e uscita, alla separazione tra le postazioni.

La supervisione per il rispetto delle norme di distanziamento sarà curata della Protezione Civile e dalla CRI.

I soci del club sono impegnati nell’organizzazione generale e nella logistica dell’intero intervento nonché nel reperimento di medici e volontari paramedici, con la collaborazione della ASL che autorizzerà le presenze di personale anche dipendente.

*Presidente, Lions Club Cittaducale

 

Per una visione ottimale si consiglia di ruotare
il tablet in orizzontale