LIONS INTERNATIONAL

MULTIDISTRETTO 108 ITALY

LIONS INTERNATIONAL

MULTIDISTRETTO 108 ITALY

Bonacini: “Ci tengo a ringraziarvi dal profondo del cuore”

stefano bonacini

di Enrico della Torre

Stefano Bonaccini è il Presidente della Regione Emilia-Romagna. Originario di Campogalliano (MO), dopo oltre un decennio di attività politico-istituzionale di rilievo, è approdato il prestigioso incarico che si unisce a quello di Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. Fortemente impegnato nelle politiche sociali ed economiche, attento al volontariato ed alla solidarietà, ha accettato di buon grado di rispondere alle nostre domande.

La situazione di emergenza Covid-19 ha portato tutti a riflettere sull’importanza della salute di ogni cittadino. Quali sono i principali cambiamenti su cui sta lavorando la Regione al fine di prevenire tali emergenze?

“Io sono fermamente convinto che questo dramma ci lasci soprattutto un grande insegnamento: l’importanza fondamentale di avere avuto una sanità pubblica e universale, che cura tutti a dispetto della tua provenienza o del reddito. Senza non avremmo retto l’urto di questo virus. Forse ce n’eravamo anche un po’ dimenticati e invece credo che dobbiamo lavorare per rafforzare ancora di più il nostro sistema sanitario, che è già tra i migliori d’Europa. Per farlo servono risorse: noi siamo pronti a presentare una serie di progetti, tra nuovi ospedali e case della salute, acquisto di apparecchiature e assunzione di personale, che chiederemo di finanziare con gli strumenti economici a disposizione del Governo nei prossimi mesi”.

Alcune ricerche ritengono che ci sia un collegamento tra il Covid-19 e l’inquinamento. Cosa ne pensa? Ritiene che sia possibile innescare un nuovo sviluppo green e sostenibile nel breve periodo?stefano bonacini

“Non sono uno scienziato e, dunque, non mi esprimo su temi che non conosco. Il Covid-19 è un virus ‘nuovo’, del quale dobbiamo ancora scoprire molto. Sento molta gente che parla a sproposito, ma credo che dobbiamo lasciare tempo e modo agli studiosi e agli esperti di approfondire le tantissime ricerche che in questi mesi sono partite un po’ in tutti i laboratori del mondo. Anche in Emilia-Romagna esiste un progetto di ricerca che vede insieme Enea, Istituto Superiore di Sanità (Iss) e Sistema Nazionale per la Protezione Ambientale proprio per analizzare l’eventuale relazione tra Covid e inquinamento: aspettiamo i risultati e poi ne parleremo. Prima non avrebbe senso prendere alcuna posizione”.

I Lions durante l’emergenza si sono attivati in numerosi service al fianco di medici, infermieri e ospedali di tutta la Regione. Quale messaggio si sente di condividere con loro? Avrebbe ambiti di intervento sul quale è impegnata la Regione Emilia-Romagna nei quali avrebbe piacere ricevere il sostegno dei Lions?

“Ci tengo a ringraziarvi dal profondo del cuore. Ve lo meritate, perché di fronte all’emergenza avete contribuito ad aiutare le strutture sanitarie e i professionisti di questa Regione che stavano combattendo una battaglia senza precedenti in prima linea, mettendo a repentaglio la propria vita per salvare le nostre. In questi mesi c’è una cosa che mi ha commosso: la generosità degli emiliano-romagnoli. È andata oltre ogni più rosea aspettativa: abbiamo raccolto decine di milioni di euro, in parte già investiti in progetti rendicontati al centesimo, e in generale siamo stati sommersi da messaggi di chi voleva mettersi a disposizione per aiutare. Dunque, sono certo che ci sarete anche in futuro e troveremo il modo per lavorare insieme proficuamente”.

Il Lions sta attraversando un profondo rinnovamento con l’ingresso anche di numerosi giovani. Considerata la sua significativa esperienza da amministratore cosa suggerisce ai tanti ragazzi che vorrebbero impegnarsi per un volontariato di servizio nei loro territori? Che supporto potrebbero avere dalla Regione Emilia-Romagna?

“Fare volontariato è un’esperienza straordinaria. Non lo dico io, ma le tantissime persone che fortunatamente sono impegnate in associazioni ed enti no-profit in Emilia-Romagna. Si inizia con il desiderio di donare agli altri e presto ci si accorge che ciò che si riceve in cambio è molto di più di quello che si dà. È un tesoro, un patrimonio che intendiamo conservare e sostenere. A maggior ragione di fronte a una pandemia che rischia di mettere in ginocchio tante realtà fondamentali per le nostre comunità: ci siamo attivati subito, con strumenti finanziari e politici, e siamo al loro fianco come Regione ogni giorno”.

Per una visione ottimale si consiglia di ruotare
il tablet in orizzontale

Distretto Yb

Governatore Daniela Macaluso

LC Palermo Leoni

Deleghe: Affari Legali, Statuto e Regolamento - Dopo di Noi

"Ascolto, comprensione, azione"

Distretto Ya

Governatore Pasquale Bruscino

LC Marigliano

Deleghe: Ambiente

"Affidabilità e concretezza"

Distretto La

Governatore Alberto Carradori

LC Pistoia

Deleghe: Commissione Gioventù

"Umiltà Coraggio Idee"

Distretto L

Governatore Michele Alessandro Martella

LC Terni

Deleghe: Tema di studio Nazionale

"Al servizio di un mondo che ha bisogno"

Distretto Ab

Governatore Leonardo (detto Dodò) Potenza

LC Fasano Host

Deleghe: LEO

"L’Amore cambierà il mondo"

Distretto A

Governatore Marco Candela

LC Jesi

Deleghe: Salute e Disabilità - AILD

"WE SERVE Con il solo timore della propria coscienza!"

Distretto Tb

Governatore Giorgio Ferroni

LC Ferrara Estense

Deleghe: Relazioni Internazionali - Convention

"Sognare è fare"

Distretto Ta2

Governatore Nerina Fabbro

LC Venzone via Julia Augusta

Deleghe: Comunità

"Insieme più forti"

Distretto Ta3

Governatore Giorgio Brigato

LC Monselice

Deleghe: Segretario del Consiglio. - Commissione Attività di Servizio - Informatica/Annuario

"Un nuovo linguaggio per un nuovo mondo"

Distretto Ta1

Governatore Carlo Eugenio Ferrari

LC Schio

Deleghe: Scuola - Lions Quest

"Migliora te stesso per servire meglio"

Distretto Ib4

Governatore Claudio Chiarenza

LC Est Milano

Deleghe: Vice Presidente - LCIF

"AMICIZIA ALTRUISMO PASSIONE"

Distretto Ib3

Governatore Moreno Poggioli

LC Stradella-Broni Host

Deleghe: Lions Day

"Ascolto & Azione"

Distretto Ib2

Governatore Giovanni Pagani

LC Montorfano Franciacorta

Deleghe: Service Nazionale

"Positività Garbo Determinazione"

Distretto Ia3

Governatore Oscar Bielli

LC Club Nizza Monferrato – Canelli

Deleghe: Rapporti con le istituzioni

"Siamo fiumi che confluiscono nello stesso mare"

Distretto Ia2

Governatore Giuseppe Cervo

LC Club Genova Water for Life Specialty

Deleghe: Congresso Nazionale

"SERVIRE COL SORRISO"

Distretto Ia1

Governatore Michele Giannone

LC Torino New Century

Deleghe: Tesoriere - 3° Settore - Comm. Studio Fondazione

"La gentilezza serve"

Distretto Ib1

Governatore Alberto Frigerio

LC Luino

Deleghe: Giovani e Sport

Nemo enim ipsam voluptatem, quia voluptas sit, aspernatur aut odit aut fugit, sed quia consequuntur magni dolores eos, qui ratione voluptatem sequi nesciunt, neque porro quisquam est, qui dolorem ipsum, quia dolor sit, amet, consectetur, adipisci velit

"WE SERVE"