COMMUNICATION RELOADED

A seguito degli importanti cambiamenti in termini strutturali che sono stati approvati nel Congresso Nazionale di Roma sulla COMUNICAZIONE, cambiamenti che pongono le basi per una nuova dimensione organizzativa della stessa, s’illustrano le linee guida del progetto: COMUNICATION RELOADED.

PRESUPPOSTI

La comunicazione sia interna che verso il mondo esterno è nei fatti uno dei temi più importanti che negli ultimi anni ha affrontato la Nostra Associazione sia su scala nazionale che internazionale. Ci chiediamo spesso le ragioni di una così marcata difficoltà nella comunicazione, ma non ci chiediamo mai cosa vogliamo comunicare, a chi e con quale strumento. Oggi la comunicazione di massa viaggia sempre più “online”, una comunicazione semplice, diretta e minimale nella forma. Carta stampata e radio-televisione sono certamente degli strumenti universalmente considerati nobilitanti l’informazione, ma ci siamo mai chiesti se quanto facciamo sia importante solo quando citato sul giornale o la televisione di turno? Comunicare significa avere un chiaro messaggio e volerlo trasmettere ad un ben definito pubblico. Sapere cosa comunicare, come, a chi e con quale mezzo è decisivo nella stesura di un piano della comunicazione coordinato tra tutti gli strumenti che oggi abbiamo a Nostra disposizione.

Un sito internet che sappia dare informazioni ai soci, ma che allo stesso tempo sia capace di raccontare la Nostra realtà a chi Lions non è, deve essere il punto di partenza a cui far seguire coerenza e verifica nei contenuti e nelle notizie veicolate attraverso i social media, sempre più agorà dell’informazione di massa.

Aggiornamenti rapidi nell’informazione e alla portata di tutti (mediante una struttura multi-livello) sono allo stato attuale NON il punto di arrivo, ma quello di partenza per una comunicazione al passo con i tempi. Riuscire a mettere a sistema questi strumenti ci permetterebbe di avere una piattaforma ben strutturata, ricca di contenuti, informazioni e risultati dell’incessante azione di servizio di ogni Club, Distretto o progetto nazionale – internazionale con la quale presentarci ed accreditarci alle Nostre comunità e ai media tradizionali.

SISTEMA STRUTTURA MULTILIVELLO

Comunicare significa veicolare un’informazione attraverso appropriati strumenti divulgativi messia a SISTEMA e tarando questi sul pubblico che si intende coinvolgere.

  • LIVELLO INTERNO:
    1. SITO INTERNET
    2. Social/Media Channels
  • Newsletter
  1. Rivista del MultiDistretto: “Lion”
  2. COMUNICAZIONE CIRCOLARE con le strutture Distrettuali

Porre la comunicazione derivante dai singoli distretti a sistema con uno strumento nazionale di diffusione informativa come il SITO INTERNET – coordinato da una redazione che verifichi e gestisca le notizie - su una linea editoriale – diverrebbe un primo importante passo nella struttura integrata. Un sito aggiornato diventa immediatamente strumento per la rivista nazionale, sia essa cartacea o multimediale. Un sito connesso con i principali social media ci consentirebbe una diffusione di massa – tempestiva e controllata - permettendo un continuo aggiornamento sui progetti nazionali e internazionali. Il sito diverrebbe allo stesso tempo strumento di informazione e FORMAZIONE con webinar interni in lingua italiana e sessioni pre-registrate su temi utili ai clubs come “work in team”, “come strutturare un service”, “i Leaders di domani”, “LCIF” e etc. . . .

Ogni progetto potrebbe trovare spazio sul sito nazionale e in questo la possibilità di Crowdfunding!

Il sito NON è in questo caso UNO STRUMENTO DI CONTROLLO, ma un vero e proprio SERVIZIO offerto alla nostra realtà nazionale.

  • LIVELLO ESTERNO:
    1. SITO INTERNET
  • Social/Media Channels
  • UFFICIO STAMPA NAZIONALE
  1. CAMPAGNE DI SERVIZIO COORDINATE NAZIONALI

La linea editoriale dei nostri “articoli” pubblicati sul sito deve rispondere alle necessità di comunicazione verso l’esterno; una vetrina per chi non conosce e non ha idea di chi sono i Lions. Per ottenere questo risultato abbiamo bisogno di un ulteriore passaggio . . . la creazione di un vero e proprio ufficio stampa nazionale organo di comunicazione ufficiale del MD 108 Italy. La composizione DEVE essere di natura professionale (giornalisti professionisti o pubblicisti iscritti agli ordini) supportati da una segreteria, da almeno un PR e da un grafico. Queste figure possono comodamente essere reperite tra i Nostri soci del MD.

Il legame tra la struttura SITO INTERNET ed UFFICO STAMPA deve essere strettissimo affinché ogni comunicato stampa inoltrato dal preposto ufficio trovi riscontro sul sito, sui social media e nella comunicazione verso ogni socio (newsletter). Un’informazione veicolata verso i media deve trovare immediato riscontro sul sito e su questo, all’occorrenza l’attivato servizio di Crowdfunding, andando così a raccogliere i frutti di una campagna di comunicazione finalizzata al SERVIZIO.

Il “comunicato stampa” sarà in questo modo NON solo lo strumento per la divulgazione dell’informazione ai tradizionali canali di diffusione, ma anche “news” (o addirittura pagina dedicata, con possibilità di “crowdfunding”) per il nostro rivisto ed aggiornato sito internet, informazione per il “blog” dedicato ai Service, notizia per i “social media”, strumento informativo per la redazione della nostra rivista nazionale “Lion” (comunicazione interna) ed evento/informazione per la nostra “newsletter” a diffusione mensile.

Lascio all’immaginazione di chi legge cosa potrebbe voler dire un LIONS DAY NAZIONALE con una struttura così articolata (copertura mediatica) in cui tutti i Distretti siano presenti sul territorio nazionale….

SITO INTERNET

Rivisitazione dell’attuale struttura, adeguamento della veste grafica con l’utilizzo di strumenti di navigazione aggiornati. Sviluppo della comunicazione visiva nel sito. Video e pagine dedicate ai service devono assumere primaria visibilità al fine di definire immediatamente la natura e l’immagine dell’associazione. Informazioni ai soci e strumenti per la formazione (anche legati al sito internazionale) devono essere di facile accessibilità e reperibilità. News aggiornate e stato d’avanzamento progetti sono quanto renderanno la struttura appetibile alla CURIOSITÀ DEI SOCI E DI COLORO CHE PUR NON ESSENDO LIONS HANNO VOLUTO CONTRIBUIRE AI PROGETTI.

UFFICIO STAMPA

Struttura operativa, capace di: costruire RAPPORTI STABILI E CONSOLIDATI CON I MEDIA (Giornali, televisioni, agenzie di stampa, radio, etc.) affinché si crei un percorso preferenziale tra la nostra struttura di comunicazione e quest’ultimi. I comunicati stampa nazionali saranno pertanto firmati da professionisti e verificati dall’ufficio stesso alzando il livello di professionalità nella comunicazione verso l’esterno.

Il comunicato stampa diverrà immediatamente news del sito, dei social media e se legato ad una campagna di raccolta fondi a favore di un service . . . ad una pagina dedicata con annessa (possibile) raccolta fondi online.

È indispensabile un nuovo approccio alla comunicazione con i media, non costruito sul concetto di “amicizia” con questo e quel giornalista o di questa e quella testata, ma su una strutturata partnership con questi, sviluppando reciproca fiducia nella gestione delle informazioni.

SOCIAL MEDIA

Una gestione dello strumento social media non può più attendere. Pagine ufficiali d’informazione (controllata e verificata) con richiamo ad approfondimenti presenti sul sito è quanto mai indispensabile per un’associazione come la nostra. La sede centrale incentiva questo approccio, credo possa essere, allo stato attuale uno strumento di promozione associativa che aiuterebbe moltissimo i nostri clubs.

RIVISTA “LION”

La rivista Multidistrettuale in questa organizzazione troverebbe nuova vita, sia essa cartacea che multimediale. La redazione avrebbe nel sito una preziosa fonte d’informazione - qualitativamente valida - che troverebbe nella rivista la sua giusta dimensione di approfondimento.

LE CINQUE “C” DI UNA BUONA COMUNICAZIONE:

CHIAREZZA

COMPLETEZZA

CONCISIONE

CONCRETEZZA

CORRETTEZZA

Oggi comunichiamo molto, ma in modo scoordinato e spesso molto istintivo. Abbiamo bisogno di un coordinamento e di strutture adeguate ad una associazione che vanta più di quarantamila soci in tutta Italia. Il tempo della comunicazione estemporanea deve finire – se vogliamo davvero avere un ruolo nel panorama nazionale del servizio.

Quello che appare come un cambiamento strutturale epocale è nella realtà delle cose qualcosa di “immediatamente realizzabile” che potrebbe essere organizzato con tempi e costi ridotti.

Basta crederci . . . e avere il coraggio di guardare al futuro!

Area Comunicazione del Multidistretto Lions 108 ITALY

Condividi

 

 

Scroll to top