Sigth for Kids: superata quota 100.000 screening

sight for kids lions screening ambliopia

Sono oltre 100.000 i bambini che in tutta la Penisola i Lions Club italiani hanno coinvolto nella campagna di screening per l’ambliopia che prende il nome di Sight for Kids.

Sight for Kids: affrontare l’ambliopia in tempo

Sight for Kids, letteralmente “la vista per i bambini”, è un progetto del Lions Club International, che permette di tutelare in tutto il mondo la salute visiva di milioni di bambini, che altrimenti non potrebbero accedere a visite oculistiche, forniture di occhiali o ausili visivi, cure mediche appropriate.

Un progetto simile potrebbe apparire superfluo in Italia, ma purtroppo ancora oggi molti nostri bambini effettuano un controllo oculistico in età troppo avanzata, o non lo eseguono affatto, per la convinzione erronea che unsight for kids lions ambliopia bambino debba saper leggere prima di poter essere visitato. Esiste invece una condizione indicata come occhio pigro, o più scientificamente “ambliopia”, che va trattata il più precocemente possibile, divenendo irreversibile dopo i 7-8 anni. È una situazione dove un occhio non viene messo in grado di lavorare come dovrebbe, per difetti visivi non corretti, strabismo o altre malattie oculari. Il cervello così esclude la visione da quell’occhio e, se la situazione non viene ripristinata per tempo, tale rimarrà per tutta la vita, senza possibilità di cura.

Per accrescere la consapevolezza della popolazione su questa tematica, in tutta Italia più di 200 Club Lions hanno realizzato nel biennio 2018-19 una campagna di screening dell’ambliopia, che ha portato ad esaminare 100.000 bambini di età compresa tra i 3 ed i 5 anni. I controlli sono stati effettuati da personale specializzato (medici oculisti e ortottisti assistenti in oftalmologia), che hanno effettuato test non invasivi, tra cui la videorefrattometria binoculare.

Le collaborazioni scientifiche

Grazie alla collaborazione di importanti Società Scientifiche ed Associazioni che lavorano nell’ambito della visione (tra cui IAPB, SOI, SIOP, AIOrAO, a cui si sono recentemente aggiunte con il loro sostegno le Frecce Tricolori) è stata eseguita una procedura uniforme, validata da un Comitato Scientifico. Ciò ha permesso di ottenere dati statistici su questo fenomeno, che sono stati recentemente presentati alla comunità scientifica nel corso del 34° Congresso della Società Italiana di Oftalmologia Pediatrica.

Ambliopia sospetta nel 5% dei casi

sight for kids ambliopia lionsCirca il 5% dei bambini esaminati è risultato sospetto per un’ambliopia, ed è quindi stato consigliato un controllo medico-oculistico in tempi rapidi.

In un altro 17% invece, pur non rilevando ambliopia presente, sono stati individuati problemi visivi meritevoli di approfondimenti.

Ma l’attività dei Lions in questo ambito riguarda anche la formazione e la presa di coscienza che i genitori devono avere del problema. A tal scopo, in tutta Italia sono state realizzati incontri e conferenze, ed è stato diffuso un opuscolo informativo a fumetti, realizzato da Luca Blengino e Toni Cittadini.

Per ulteriori informazioni e materiale sul tema dell’ambliopia è possibile consultare il sito: www.sightforkids.it

Condividi

Tags