Lions Acqua per la Vita MD 108

È un service di rilevanza nazionale, nata a Genova nel 2004 e riconosciuta come NPO Lions dalla LCI con l’autorizzazione all’uso del nome e logo “L1ONS”. Le attività principali, come da statuto approvato dalla LCI, sono le seguenti: tutela dell’ambiente, lotta alla desertificazione, sviluppo sostenibile, tutela e sviluppo delle risorse idriche potabili e di quelle destinate all’agricoltura sostenibile.

Si propone come strumento tecnico qualificato per la progettazione e la realizzazione di pozzi di acqua potabile a funzionamento manuale e motorizzato tramite energia solare ed eolica, al fine di permettere ad ogni Lions Club interessato ai service del settore, di ottenere, senza aiuto di terzi estranei ai mondo Lions, le migliori condizioni tecniche ed economiche possibili.

Tramite accordi di collaborazione con i governi africani (Burkina Faso, Costa d’Avorio, Repubblica Centroafricana, Tanzania, Rwanda, ecc. ) offriamo formazione tecnica e lo studio di progetti pilota nel campo delle ricerche geofisiche per la ricerca degli acquiferi profondi ed attività collegate. Ultimamente si dedica alla diffusione e realizzazione dei service della Sfida del Centenario: tutela dell’ambiente e sviluppo sostenibile, lotta alla sete ed alla fame, educazione ambientale presso le scuole con borse di studio e concorsi grafici e fotografici dedicati.

Dal 2004 ha partecipato a tutte le edizioni della Conferenza del Mediterraneo, Forum Europeo e Congressi nazionali, esponendo relazioni sulla sua attività nazionale ed internazionale.

In riconoscimento del contributo offerto al Governo dei Burkina Faso il past Presidente PDG Piero Alberto Manuelli ha ricevuto in data 2 aprile 2014 la nomina a Console Onorario del Burkina Faso per Genova e Liguria.

 

I PRINCIPALI PROGETTI REALIZZATI AL 31 DICEMBRE 2016

 

N° 91 pozzi per acqua potabile a perforazione, dotati di pompa manuale in Burkina Faso

N° 40 pozzi costruiti in nome e per conto della Nunziatura Apostolica del Burkina Faso e Niger.

N° 3 pozzi profondi 160 mt. In Tanzania, regione di Tanga, con pompa manuale, col sussidio IAG della L.C.I.FN°1 progetto pilota in territorio Masai, villaggio di Lengusero, con pompa elettrica e pannelli solari, profondità 165 mt.

N°1 acquedotto completo di 4 km a Muyanza, Rwanda, con derivazioni per i singoli villaggi a monte, a favore del centro nutrizionale delle Suore di San Giuseppe.

N° 1 acquedotto di circa 5 km. a Mahuninga, Tanzania, per la missione medica di Kagrielo.

N° 1 pozzo nell’Isola di Leyte, Filippine, per le Missioni Agostiniane.

N° 2 serbatoi da 900 mc. cadauno per la raccolta di acqua piovana presso la Città dei Ragazzi di Cebu, Filippine.

 

PROGETTI ULTIMATI NEL 2016 ED IN CORSO NEL 2017

 

N° 11 Pozzi con pompa manuale, da inaugurare in occasione della prossima missione nel febbraio 2017. Di questi N° 9 con finanziamento IAG della L.C.I.F. in Réo – St. Antyme – Godyr – Bepoidyr – Dimistenga – Semapoun – Zecounga – Kouakou – Cinkansé – Guelo – Bougnounou – Diarra.

N° 1 progetto integrato anno 2016 – 2017. Il progetto è riferito ai tre service della sfida del centenario: tutela dell’ambiente, lotta alla fame ed alla sete, iatruzione ambientale per i giovani. Si propone di aiutare almeno 150.000 persone entro il 2017.

Sono stati completati tutti i progetti iniziati nel 2016 – 2017 a cura del Comitato Distrettuale Lions Acqua per la Vita Md108 ONLUS.

Pozzo di Dimistenga – anno 2017

 

NEL 2018 FINO ALLA DATA 30/9/2018 SONO STATI EFFETTUATI I SEGUENTI PROGETTI, FINANZIATI DAI DISTRETTI 108YA E 108Ia2:

 

N° 2 pozzi con pompa manuale in Benin nelle località di Natitongue e Savalou per il centro sanitario di Ouesse;

N° 2 pozzi con pompa manuale in Burkina Faso, nei villaggi di Kaamse e Kouksin, presso la missione cattolica dei francescani conventuali di Sabou.

 

N° 1 pozzo motorizzato, completo di serbatoio di riserva ed impianto di irrigazione presso la missione cattolica di Zekounga e costituzione di una cooperativa agricola per ragazze madri indigenti.

 

 

N° 1 progetto innovativo in corso di realizzazione nel distretto 108Ia2 per la fornitura di acqua potabile di rugiada e produzione di anolite per la potabilizzazione di acque stagnanti o reflue; progetto che verrà presentato al Forum Europeo di Skopje.

Annuale concorso fotografico internazionle a cura del presidente Giovanni Benedetti.

X edizione 2018 – 2019 del concorso scolastico Distrettuale 108Ia2 sul tema: “Acqua e Tutela dell’ambiente” con elargizione di N° 4 borse di studio.

In corso l’indagine geofisica per la costruzione di un pozzo motorizzato di grande portata vicino alla capitale Kigali, Rwanda, finanziato dal Distretto 108Ia2.

 

 

MAGGIORI INFORMAZIONI SU:


Lions Acqua per la Vita MD 108
   

A scuola di tutela ambientale con Acqua per ...

di Silvia Garibaldi La tutela dell’ambiente è uno dei focus dei Lions e Acqua per…

   

Sulmona: 2 pozzi in Ghana per celebrare la Giornata ...

di Pietro Tamasi Presso l’Abbazia celestiniana di Santo Spirito a Morrone in Sulmona, l’avv. Luigi…

Scroll to top